“Viaggiando… con noi”

Andato in scena il 30 marzo 2017 all' Auditorium Banca Popolare, Lodi

0
232
Condividi TeatriOnline sui Social Network

Dopo il consueto tutto esaurito al Nazionale di Milano è in tournée lo spettacolo della mitica compagnia di Legnano, la quale ha debuttato anche a Lodi grazie ad “Altamarea Produzioni”, l’agenzia di spettacolo e di organizzazione di eventi, divenuta un punto di riferimento per chi lavora nel mondo dello show, fondata da Alberto Ferrari il quale con passione ed esperienza ha offerto al pubblico l’ennesimo successo dei Legnanesi coadiuvato dal suo efficiente staff.

Sul palcoscenico scene, costumi, colori e battute nel pieno rispetto della tradizione italiana. Una spensierata ed esilarante serata, la quale ha strappato tanti applausi, ripetutamente a scena aperta, a cura dei Legnanesi che hanno voluto omaggiare, come da tradizione i cortili e l’ormai perduta condivisione “tra vicini di casa”.

La Compagnia venne fondata in nome della passione per il teatro dialettale portando in scena gli usi e costumi locali alla ricerca di un linguaggio in cui, inizialmente, i lombardi si potevano identificare. Nella commedia sono stati riproposti i personaggi tipici del nostro territorio che raccontano la loro vita mediante il paese, le corti ed i cortili riproponendo il tema dell’adozione a distanza con l’ausilio degli spassosi personaggi, ormai entrati nell’immaginario collettivo, come la Teresa, il Giovanni, la Mabilia, la Chetta, la Pineta e tanti altri, il tutto condito con semplicità e bravura nel ricordo dei propri fondatori Felice Musazzi e Tony Barlocco, indimenticati protagonisti nei ruoli della Teresa e della Mabilia.

Come sempre una commedia dal sapore antico con un occhio al futuro, una “rivista dialettale” tra improbabili crociere in Brasile e mostre d’arte, che ricorda con nostalgia le atmosfere del compianto Teatro Odeon di Milano, ambientazione che tutti noi conserviamo come “patrimonio teatrale lombardo”, attraverso anche questi personaggi, oggi portati in scena con notevole maestrìa e professionalità, da Antonio Provasio, Enrico Dalceri, Luigi Campisi, arricchiti da un gusto ruspante, i quali coltivano le origini “di una volta” all’insegna della sana comicità, del buon gusto e delle “grasse” risate anche grazie all’intercalare dialettale arricchito dal teatro “en travesti” e sottolineato da importanti riflessioni di carattere sociale.

I Legnanesi si confermano sempre più come una tra le compagnie più note nel panorama nazionale e tra le più celebri in quello dialettale europeo. La famiglia “Colombo” con l’ausilio di Enrichetta Pinciroli detta la Chetta, della Pineta, della Carmela e di altri esilaranti personaggi donano una girandola di situazioni legate a queste figure satiriche diventate autentiche “maschere lombarde” tanto da risultare un fenomeno di costume che ha attraversato generazioni, affermandosi protagonisti della tradizione teatrale italiana in oltre sessant’anni di storia.

La commedia realizzata, con in parte, i testi originali di Felice Musazzi rivisti da Antonio Provasio che si avvale anche della sua sapiente regia si è snodata in oltre due ore costantemente con il sorriso e la gentilezza che da sempre contraddistinguono i Legnanesi, sapendo infondere allo spettacolo i giusti tempi e guidando gli interpreti con mano sicura tra siparietti, gag, musica e scintillanti costumi.

La passione degli attori ha decretato il successo della commedia “Viaggiando… con noi” tra il divertimento del numeroso pubblico lodigiano per cui la cultura e la conservazione delle tradizioni popolari sono apparse come un bene comune e primario.

E come in tutte le “commedie brillanti” la serata si è chiusa in passerella tra lustrini e paillettes con il levarsi delle parrucche per donare agli astanti la magia ed il sogno del palcoscenico, dimostrando che il teatro è un gioco vitale per racchiudere la fantasia dell’incanto.

Compagnia Teatrale “I Legnanesi”

con Antonio Provasio, Enrico Dalceri, Luigi Campisi

Testi: Felice Musazzi, Antonio Provasio

Musiche: Arnaldo Ciato, Enrico Dalceri

Direttore Artistico: Sandra Musazzi

Direttore di Produzione: Enrico Barlocco

Una produzione CHI.TE.MA.

Regia: Antonio Provasio

LEAVE A REPLY