Il gruppo dei Nuovi diventa una Compagnia Teatrale autonoma

289

Il gruppo dei Nuovi si è costituito come Associazione, diventando a tutti gli effetti una Compagnia Teatrale autonoma, che si stacca dalla ‘casa madre Pergola’ per iniziare un proprio cammino.

È un salto di crescita concreto, l’ulteriore passo in avanti che i diplomati del primo ciclo del Corso per attori ‘Orazio Costa’ fanno, dopo la gestione, unica nel suo genere, del Teatro Niccolini di Firenze, che ha rappresentato la fase di avviamento al lavoro in tutti i mestieri del Teatro.

La Fondazione Teatro della Toscana, dopo aver formato e avviato al lavoro un primo gruppo di 21 giovani teatranti, li accompagna per aiutarli a realizzare un programma di attività del tutto autonomo e libero, prima presso il Teatro Studio ‘Mila Pieralli’ di Scandicci, che vivranno e animeranno come residenza, poi in ogni luogo del territorio in cui possa essere portata la loro esperienza e il loro messaggio di giovinezza.

La costituzione dei Nuovi in Associazione si propone, infatti, di mettere in atto un ulteriore passaggio per quello che può e deve essere il Nuovo Attore, un Attore Totale che agisce all’interno di un’idea di teatro innovativa rispetto a quella attuale, dove l’attore si occupa di tutti i mestieri del teatro, non solo di quelli artistici, ma anche di quelli tecnici, ha nozione e conoscenza di ogni aspetto della messinscena e riesce a metterli a frutto nei confronti della recitazione e del rapporto con il pubblico.