Roma, io ti racconto e canto

Dal 18 al 22 maggio al Teatro Vittoria, Roma

0
235

Elena Bonelli, Voce di Roma ed ambasciatrice della canzone romana nel mondo, da oltre 20 anni è impegnata nel difendere e diffondere il grande patrimonio della canzone romana, soprattutto tra i giovani, affinché possano conoscerlo e svilupparlo in personale linguaggio musicale. Lartista torna infatti sulla scena con uno spettacolo completamente nuovo Roma, io ti racconto e canto – Dallo Stornello al Rapal Teatro Vittoria dal 18 al 22 Maggio 2021, accompagnata da alcuni ragazzi scelti tra le migliori leve canore della capitale. Lo spettacolo, è un viaggio musicale nei 150 anni di storia di Roma capitale dItaliae racconta la società e la vita di ogni epoca attraverso le canzoni romane più belle ed il loro background. Roma Capitale e canzone romana sono due binari che viaggiano paralleli dalla loro nascita in poi; dal primo brano musicale Le Streghecontinuando con i grandi classici come Barcarolo Romanodi Balzani a Tanto pecantà” di Petrolini, da Le Mantellatedi Strehler a Valzer della toppadi Pasolini, fino ad arrivare a Me so mbriacatodi Mannarino e “Passame er sale” di Luca Barbarossa citando i più moderni cantautori di oggi fino al giovanissimo Ultimo. Di decennio in decennio le note raccontano gli eventi della città più ammirata del mondo, e qui accompagnano lo spettatore attraversando un secolo e mezzo di storia con leggerezza e divertimento. Si sa, le canzoni sono da sempre lanima di un luogo e di un tempo: rappresentano i sentimenti più profondi delle città in cui sono nate e del popolo che le canta. Assistere allo spettacolo significa volare attraverso le canzoni dentro tante epoche diverse. Significa conoscere e scoprire centinaia di artisti e di personaggi semplicemente eccezionali, dalla cultura popolare degli stornelli, alla scuola romana dei cantautori, fino al vitale dialetto dei giovani rapper romani.

Ad accompagnare la Bonelli, tre ragazzi della nuova generazione di cantautori e rapper romani, selezionati tra 400 proposte e la virtuosa chitarra di Giandomenico Anellino che riproporrà in una nuova dimensione più intima il grande repertorio della canzone romana. Lo spettacolo sarà a cura di Alvia Reale. Così nasce questo nuovo spettacolo, dal desiderio di dare il giusto valore allanima della cultura popolare, nella speranza che sui volti delle persone torni “l’antico modo di sorridere, come diceva Pasolini. Perché, seguitava il grande autore, chi possiede una propria cultura e si esprime attraverso di essa è libero.

dal 18 al 22 maggio 2021 (h 20.00, mercoledì 19 h 17.00)
TEATRO VITTORIA – ATTORI & TECNICI _ Piazza S. Maria Liberatrice 10, Roma (Testaccio) Botteghino: 06 5740170 – 06 5740598
Vendita on-line e info: www.teatrovittoria.it
Come arrivare: Metro: Piramide; Bus: 170, 781, 83, 3

——–

Biglietti (prevendita inclusa):

– intero: platea 30, galleria 24
– ridotto (under 26/over 65): platea 23, galleria 20 – bambini (under 12): platea 15, galleria 14

——

ROMA, IO TI RACCONTO E CANTO

150 ANNI DI STORIE DI VITA DELLA CAPITALE

Dallo stornello al rap

di

Elena Bonelli

con Giandomenico Anellino chitarra

Ospiti cantautori e rapper di nuova generazione

Produzione Roma nel Mondo

LEAVE A REPLY