sabato, Febbraio 24, 2024

Area Riservata

Caboto teatro Kolbe

Gentile spettatrice, Gentile spettatore,

qui di seguito la nostra programmazione già in corso per il mese di novembre e quella a seguire di dicembre/gennaio ( compresa la serata di capodanno).

Ingresso euro 7,00. Prenotazione non necessaria.

Posto non numerato. Botteghino apre mezz’ora prima.

Grazie dell’attenzione.

Caboto teatro Kolbe Viale Corsica 68 ( M4 Argonne o Forlanini)

Venerdì e Sabato ore 21.00 – Domenica ore 16.00

dal 10 NOVEMBRE al 3 DICEMBRE

IL CASO DELLO SPILLO SPUNTATO

Commedia giallo di Edgar Wallace – Durata 90 minuti

Regia di Gianluca Frigerio in scena con Licia Canapeti e la compagnia di prosa del teatro Caboto

Il maestro del giallo ci sorprende ancora una volta con una vicenda che non è mai come sembra. Due sposi novelli, un terribile ricatto.. e se esistesse davvero il delitto perfetto? Un intrigo dal ritmo sempre sostenuto, incalzante, tutto può accadere e niente si può prevedere. Non c’è nessun interrogatorio, nessuna indagine pedante, ma solo continui ribaltamenti della verità, un abile intreccio di realtà ed apparenza, capace di portare lo spettatore allo stupore, grazie all’assoluta imprevedibilità della soluzione finale. (spettacolo già andato in scena al Caboto nelle stagioni 2007-08 e 2011-12)

Caboto teatro Kolbe :

         dal 10 novembre al 2 dicembre – venerdì e sabato ore 16.00

Baggio Teatro Caboto Via Mar Nero 10 (Bisceglie)

                domenica 26 novembre e domenica 3 dicembre ore 16.00

CASSOEULA e …CHAMPAGNE !

Commedia comica tradotta  – Durata 90 minuti  

Regia di Gianluca Frigerio con la compagnia “I milanes a Milan” del teatro Caboto

Una commedia frizzante e gustosamente ironica liberamente tratta e tradotta da “L’anatra all’arancia” di M. Sauvajon. Marito e moglie decidono di testare quanto sentimento ancora li lega portando in casa i rispettivi amanti. Ne nasce un pungente gioco al massacro, tanto sottile quanto cinicamente efficace.

Baggio teatro Caboto GIOVEDI 7 – VENERDI 8 – SABATO 9 – DOMENICA 10 DICEMBRE

ORE 16.00

TEATRO RAGAZZI ( 4-9 ANNI) – INGRESSO euro 5,00 adulti e bambini

IL FURTO DI NATALE 

Durata 60 minuti  – di e regia di Ciro Cipriano con la compagnia “Miclò” del teatro caboto

La Befana, invidiosa, ruba le letterine destinate a Babbo Natale, per impadronirsi dei desideri degli altri e così essere adorata e ricercata dai bambini. Babbo Natale chiede aiuto alla sua amica Morbidella e al gatto Tolomeo per ritrovare le letterine salvando il Natale. 

Caboto teatro Kolbe Viale Corsica 68 ( M4 Argonne o Forlanini)

da MARTEDI 12 a SABATO 16 DICEMBRE tutte le sere ore 21

DOMENICA 17 DICEMBRE ore 16

SERATA DI CAPODANNO ore 21.30

dal 12 GENNAIO al 4 FEBBRAIO venerdì e sabato ore 21 – domenica ore 16

LE BUGIE SON COME LE CILIEGIE

Commedia comica di Will Rogers – Durata 110 minuti con intervallo

Regia di Gianluca Frigerio in scena con Federico De Valliere e la compagnia di prosa del teatro Caboto

Una commedia scoppiettante e spassosa, ambientata in un hotel talmente raffinato che perfino nella sauna è obbligatoria la cravatta. Protagonista è il ragioniere Marcello Bestia, uomo comune ma molto distratto: una volta ha fatto cambiare i vetri a tutte le finestre e poi si è accorto di avere una crepa negli occhiali. Ce la farà il nostro eroe ad uscire indenne da un intricatissimo ginepraio di bugie tra camerieri cinesi, piccanti strategie, mogli focose e pillole blu? Chi lo sa?.. anche perché se una bugia tira l’altra, l’altra è sempre di troppo !

(spettacolo già andato in scena al Caboto nella stagione 2016-17)

PER IL 31 DICEMBRE
Prenotazione obbligatoria al 338.8861744 o prenotazione.teatrocaboto@gmail.com

Ingresso euro 40,00 – Inizio serata ore 21.30 – La serata comprende:

lo spettacolo, brindisi con spumante e panettone, buffet freddo, cabaret, lotteria, giochi

Caboto teatro Kolbe :

dal 19 gennaio al 10 febbraio – venerdì e sabato ore 16.00

Baggio Teatro Caboto Via Mar Nero 10 (Bisceglie)

domenica 4 – 11 – 18 febbraio ore 16.00

LA SUPPERA DE PORCELLANA

Commedia comica tradotta di Alexandre Bisson – Durata 100 minuti

Regia di Gianluca Frigerio con la compagnia “I milanes a Milan” del teatro Caboto

Un imprenditore, con moglie e sorella zitella a carico, non sa più dove andare a parare per salvarsi dal fallimento. Sarà la scaltra cameriera a proporre una via di uscita molto crudele, ma veramente definitiva ed efficace che lui accetterà dando però origine ad una spassosa serie di vicissitudini e bizzarri equivoci.

RELATED ARTICLES

Most Popular