Romics 2017, il Festival del fumetto, dell’animazione e dei games dal 6 al 9 aprile a Roma

L’omaggio alle creature di Carlo Rambaldi, i Romics d’Oro, novità e conferme nell’edizione primaverile di Romics

0
254
Condividi TeatriOnline sui Social Network
Foto di Sotsu, Sunrise

Dal 6 al 9 aprile 2017 torna Romics, la grande rassegna internazionale sul fumetto, l’animazione, i games, il cinema e l’entertainment: 4 giorni di kermesse ininterrotta ricca di eventi, incontri e spettacoli negli spazi della Fiera di Roma che quest’anno renderò omaggio al genio di Carlo Rambaldi con una mostra che ripercorre le fasi ideative e creative delle sue amatissime creature, tra cui E.T. E Alien.

Romics presenta le stelle del fumetto e dell’animazione, in questa edizione vengono assegnati ben cinque Romics D’Oro, il prestigioso riconoscimento di Romics ai grandi autori Internazionali -spiega Sabrina Perucca, Direttore Artistico di Romics Cinque eccellenze da mondi creativi straordinari: Yoshiyuki Tomino, uno delle istituzioni dell’animazione giapponese; Sharon Calahan, storica direttrice della fotografia della Pixar Animation/Disney; Giuseppe “Cammo” Camuncoli matita che ha dato vita a saghe pubblicate anche negli USA, Matteo Casali sceneggiatore conteso dalle più grandi editrici internazionali; Igort, uno dei più grandi maestri del fumetto e dell’illustrazione internazionale”.

La kermesse mette in mostra la trasversalità delle nuove arti creative e dell’intrattenimento, che passano dal cinema al videogame, al web e si arricchisce di mostre, eventi, incontri, proiezioni. workshop, videogiochi, concorsi. Grande attesa per le grandi mostre distribuite su due padiglioni, dedicate al fumetto, ai Romics D’Oro, al cinema e all’illustrazione: spazio alla grande celebrazione dei Robot della serie Gundam, Rambaldi e le sue creazioni, l’omaggio ai 75 anni dell’eroina Wonder Woman, i progetti che hanno visto protagonisti Camuncoli e Casali; le illustrazioni di Sharon Calahan per i film della Pixar, il percorso dedicato a tutti i libri iscritti al Concorso libri a fumetti.

Torna la seconda edizione del laboratorio di editing e scrittura creativa, il Concorso Romics dei Libri a Fumetti, ma anche L’area pro luogo di incontro per professionisti e i giovani autori, che verrà affiancata dalla nuova Self Area. Grande attesa per i grandi maestri del fumetto, illustrazione e animazione internazionale si alterneranno sul palco di Romics per raccontare la loro carriera artistica. Fra gli special guest della XXI edizione primaverile, Leo Ortolani, già Romics D’Oro, Rafa Sandoval (Avengers e degli X-Men), Giada Perissinotto, disegnatrice Disney, Paolo Barbieri, illustratore che realizza copertine per centinaia di scrittori come Michael Crichton o Umberto Eco, George R.R. Martin, Stefano Babini, tra i disegnatori di Corto Maltese, Alessandro Bilotta, già soggettista per Martin Mystère.

Attesi anche guest della letteratura, tra cui lo sceneggiatore David Solomons o la scrittrice di fantasy Cecilia Randall e fra le novità, l’inaugurazione dello spazio culturale specializzato nella narrativa per ragazzi, il Centro per il libro e la lettura del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, uno spazio culturale dedicato alla narrativa per ragazzi con presentazioni, incontri e laboratori realizzate dalle case editrici.

Il Movie Village torna a Romics con la celebrazione dei migliori film della primavera e con le anticipazioni dei titoli estivi con film e le serie più importanti su supereroi e beniamini della fantascienza, del fantasy e dell’horror e dell’adventure.

Per gli appassionati di giochi torna il Pala Games con presentazioni, tornei e numerose postazioni gioco e il Romics Cosplay Awards, il Romics Gran Galà del Doppiaggio, l’area Kids&Junior.

Tutto il programma in dettaglio, le novità e i prezzi sul sito www.romics.it INFO: 06 877 29 190, info@romics.it.

LEAVE A REPLY