Saverio Raimondo Live 2018

Venerdì 19 Ottobre, Teatro Piccolo Bellini, Napoli Giovedì 15 Novembre, Le Musichall, Torino

0
492

SAVERIO RAIMONDO LIVE 2018

Saverio Raimondo Live 2018

Saverio Raimondo è un ansioso. Un elettore. Una partita Iva.
Saverio Raimondo è basso, ha mal di schiena, è sessualmente eccitabile.
Saverio Raimondo è un comico. Da queste -e molte altre- premesse venerdì 19 ottobre, al Teatro Piccolo Bellini di Napoli, partirà il “mini tour“di stand up comedy di Saverio Raimondo, definito “il più bravo comico in circolazione”, “miglior satiro attualmente in Italia”, “l’unico stand up comedian italiano che sembra vero”. Seguirà la data di lunedì 22 ottobre in Santeria Paladini a Milano; venerdì 9 novembre presso Studio 79, a Civitavecchia; sabato 10 novembre al Caffè Tra le Righe di San Severo (Foggia); giovedì 15 novembre a Le Musichall di Torino; venerdì 16 novembre un ritorno a Milano questa volta allo Sloan Square e domenica 18 novembre alla Distilleria Molloy di Brescia. Anche quest’anno Saverio Raimondo ha preferito ai teatri i club, i locali o piccoli spazi off, nel tentativo di ricreare anche qui in Italia l’atmosfera dei comedy club. Le uniche eccezioni sono il Piccolo Bellini di Napoli e Le Musichall di Torino, date principali di questo mini-tour: “Sono palcoscenici alternativi rispetto ai teatri più tradizionali” spiega Raimondo “dove è possibile creare quell’atmosfera informale e diretta, quasi promiscua, condizione ideale per la stand up comedy”.

Sul palco Raimondo esibisce spudoratamente i suoi difetti, i suoi pensieri, le sue fragilità; e con il suo umorismo, un vero e proprio sesto senso, ci fa vedere il ridicolo che c’è in ogni manifestazione umana: nella democrazia, nella sessualità, nei soldi, nella tecnologia. “Sono un attivista del politicamente scorretto e un militante dell’ironia”, si auto-definisce Raimondo. “Uso la satira e la comicità come fossero succhi gastrici, per demolire e scomporre chimicamente le ipocrisie, i tabù e la stupidità che ci circondano. Vorrei che i miei spettacoli aiutassero le persone a digerire meglio le proprie vite e il mondo in cui viviamo”. Alternando aneddoti personali, osservazioni ironiche, riflessioni dissacranti e fantasie surreali, Saverio Raimondo si muove liberamente fra temi controversi e argomenti frivoli, fra satira feroce e comicità demenziale, fra battute scritte e improvvisazione. Il tutto nel suo tipico stile “americano”: tempi comici sincopati, faccia di gomma, un rapporto disinvolto con il pubblico.

Saverio Raimondo è su facebook, Instragram e Twitter come @saverioraimondo.

LEAVE A REPLY