Teatro Vascello, i quattro eventi della settimana

Gli spettacolo in scena al teatro di Monteverde di Roma

242

Venerdì 22 ottobre 2021 h 21

LAVIA DICE LEOPARDI

di e con Gabriele Lavia

“Le poesie di Leopardi sono talmente belle e profonde che basta pronunciarne il suono, non ci vuole altro. Da ragazzo volli impararle a memoria, per averle sempre con me.

Da quel momento non ho mai smesso di dirle. Per me dire Leopardi a una platea significa vivere una straordinaria ed estenuante esperienza.

Anche se per tutto il tempo dello spettacolo rimango praticamente immobile, ripercorrere quei versi e quel pensiero equivale per me a fare una maratona restando fermo sul posto”.

Gabriele Lavia

Prezzi intero 20, ridotto over 65 19, ridotto under 26 16, info 065898031  promozioneteatrovascello@gmail.com

_________________________________________________________________

sabato 23 ottobre 2021 ore 21/ domenica 24 ottobre 2021  ore 17

LEZIONE DI STORIA IN MUSICA

MYSTERY TRAIN

UN VIAGGIO NELL’IMMAGINARIO AMERICANO

Con Alessandro Portelli, Gabriele Amalfitano, Margherita Laterza, Matteo Portelli

Libertà, frontiera, industria, solitudine: il treno come straordinaria metafora della modernità americana.

Cos’ha significato il treno per un paese come l’America? La modernità è penetrata in un mondo rurale attraverso i binari, cambiando per sempre il paesaggio naturale come quello antropologico. Da oggettivazione del moderno e dell’accelerazione che lo contraddistingueva, la ferrovia è oggi diventata rottame, residuo, reperto di un mondo scomparso. Mystery Train. Un viaggio nell’immaginario americano ripercorre il rapporto dell’America con il treno, tra racconti, poesie e canzoni.

Un’attrice, Margherita Laterza, due musicisti, Matteo Portelli e Gabriele Amalfitano, e un americanista, Alessandro Portelli, mettono in scena questa originale e particolarissima Lezione di Storia, convocando, tra gli altri, Hawthorne e Dickinson, Woody Guthrie e Bruce Springsteen, Elvis Presley e Johnny Cash.

Lo spettacolo è prodotto dagli Editori Laterza in collaborazione con il Circolo Gianni Bosio.

posto unico 10 promozioneteatrovascello@gmail.com – 06 5881021 – 06 5898031

______________________________________________

continuano gli appuntamenti del giovedì pomeriggio

21 ottobre tutti i giovedì ore 18,00 (sala mosaico)

CURIOSITA’ LETTERARIE

racconti brevi – poesie – aneddoti – epistolari – aforismi

a cura di Manuela Kustermann, legge Manuela Kustermann testi di Corrado Alvaro e Cristina Campo

IL filo rosso che unirà  questi appuntamenti del giovedì pomeriggio chiamati Curiosità Letterarie sarà la Parola, essenza dell’azione teatrale, creatrice di pensiero e di cose. Noi celebreremo la parola, attraverso i racconti, le poesie, le lettere, i diari, la parola che  ci farà scoprire autori inediti, figure interessanti della nostra nuova drammaturgia, ci farà riscoprire autori del passato ingiustamente dimenticati, le poesie della nostra infanzia e giovinezza  e quelle più recenti  di poeti contemporanei. La parola che ci  trasporterà in mondi terribilmente sconosciuti e affascinanti. Saranno appuntamenti informali all’insegna del divertimento, della curiosità e della scoperta di “chi è l’altro in questo gioco”. Tutti i giovedì alle ore18 nella sala Mosaico del Teatro Vascello – a seguire  (compreso nel prezzo del biglietto) un delizioso aperitivo in compagnia dell’artista.

Prezzo posto unico 10 info 065898031 promozioneteatrovascello@gmail.com

_____________________________________

Danza giovedì 21 ottobre 2021 ore 19:30

Crangon Crangon (studio)

Ideazione: Daria Greco

Performance: Valentina Sansone

Suono: Filippo Lilli

Luce: Paride Donatelli

Costume: Vittorio Gargiuolo

Produzione esecutiva Chiasma_Arti e Culture Contemporanee con il sostegno di Festival Fuori Programma/Teatro Biblioteca Quarticciolo; Ostudio_Roma; Scup_SportCulturaPopolare; La fabbrica dell’attore-Teatro Vascello; Citofonare PimOff; Odiolestate 2021_residenza produttiva Carrozzerie | n.o.t

Durata: 25 minuti

Crangon Crangon interroga lo spazio dietro.

Il progetto Crangon Crangon, in lenta e scrupolosa ricerca, si muove nell’ambito della danza contemporanea e delle arti performative e apre le porte al pubblico in forma di studio.

Posto unico intero 5, info 065898031  promozioneteatrovascello@gmail.com

Inoltre si è inaugurato il nostro Bistrò presso il teatro Vascello, ci saranno tante cose buone da mangiare: Tartellette, Panini, Cantucci salati,

Tortino sardo, Pizza muffin, Gâteaux, stuzzichini vari e bevande. VI ASPETTIAMO!!!

la stagione completa qui https://www.teatrovascello.it/

CARD LOVE

CARD A 2 INGRESSI 30,00

La card non è a posto fisso,

è nominativa ed è valida

per i seguenti spettacoli : Peng – Echo Chamber – Dancing Partners

Spellbound 25 – Una cosa enorme

Antichi Maestri – Tavola tavola, chiodo chiodo – Porte – Astor

CARD LOVE PLUS

CARD A 4 INGRESSI 50,00

La card non è a posto fisso,

è nominativa ed è valida

per i seguenti spettacoli: Peng – Echo Chamber – Dancing Partners

Spellbound 25 – Una cosa enorme

Antichi Maestri – Tavola tavola, chiodo chiodo – Porte – Astor

Acquista on line biglietti https://www.vivaticket.com/

Come raggiungerci con mezzi privati: Parcheggio per automobili lungo Via delle Mura Gianicolensi, a circa 100 metri dal Teatro. Parcheggi a pagamento vicini al Teatro Vascello: Via Giacinto Carini, 43, Roma; Via Maurizio Quadrio, 22, 00152 Roma, Via R. Giovagnoli, 20,00152 Roma

Con mezzi pubblici: autobus 75 ferma davanti al teatro Vascello che si può prendere da stazione Termini, Colosseo, Piramide, oppure: 44, 710, 870, 871. Treno Metropolitano: da Ostiense fermata Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello. Oppure fermata della metro Cipro e Treno Metropolitano fino a Stazione Quattro Venti a due passi dal Teatro Vascello